Home Sequestro Sequestro 231 per la società che distribuisce mascherine senza marchio CE

Sequestro 231 per la società che distribuisce mascherine senza marchio CE

31
0

IMPRESA

Tra i rischi penali connessi all’emergenza COVID-19 vi sono i delitti contro industria e commercio, specie per beni che possono essere contraffatti

La distribuzione di mascherine chirurgiche senza marchio CE può comportare una responsabilità della società venditrice ai sensi del DLgs. 231/2001. In particolare, la Corte di Cassazione, nella sentenza n. 37141 depositata ieri, si confronta con un provvedimento di sequestro in relazione all’illecito amministrativo di cui all’art. 25-bis.1 comma 1 lett. a) del DLgs. 231/2001, riferibile al reato presupposto di cui all’art.

 » Approfondisci su http://www.eutekne.info

(Visited 1 times, 1 visits today)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui